Fine anno in preghiera al Carmelo

Come ogni anno vorremmo invitare tutti coloro che lo desiderano a condividere la nostra preghiera di ringraziamento e implorazione, concludendo davanti al Signore il 2014 ed attendendo, pieni di fiducia e speranza, il 2015.

Ci riuniremo nella nostra Chiesa mercoledì 31 dicembre, alle 22:30, e con Gesù Eucarestia, contempleremo il mistero della nostra trasformazione il Lui, che incarnandosi ha “mescolato l’uomo con Dio”. Si tratta di qualcosa di inaudito e straordinario, tuttavia reale e possibile! Ce lo racconta Teresa di Gesù, che, per farci partecipi della sua rinascita in Cristo, utilizza la metafora del baco da seta: muore nel bozzolo costruito da se stesso, per rinascere totalmente nuovo, quasi irriconoscibile, in una splendida farfalla. Ancora lui, ma radicalmente rinnovato!

Questo può fare il Signore con noi, servendosi della nostra miseria sofferta e offerta a Lui: «Voi siete potente, o gran Dio. E questo è il momento di far vedere se la mia anima s'inganna quando, pensando al tempo perduto, afferma che in un istante Voi potete farglielo riacquistare… Ricuperatemi, o Dio, il tempo che ho perduto, versando in me la vostra grazia per il presente e per l'avvenire, affinché un giorno vi compaia innanzi con la veste nuziale, se lo volete, lo potete» (E 4)

Chiediamolo insieme, perché la trasformazione attende anche noi…parola di Santa Teresa! Accompagnati da lei davanti a Gesù rinasciamo in Lui, iniziando il nuovo anno, quinto centenario della nascita di Teresa.

 Auguri a tutti!

Volgiti a me Signore

Nuovo percorso sulla preghiera.

Venerdì 28 settembre

alle 21

leggi di più

          leggi di più...

La vita dei Santi Carmelitani:

 Santa Teresa di Gesù

Idea regalo del mese